Home » Pagine non in menu » Invito a Palazzo

Invito a Palazzo

A3_INVITO_A_PALAZZO_2017_V02Sabato 7 ottobre dalle 10.00 alle 19.00 la Cassa di Risparmio di Fermo apre le porte di Palazzo Matteucci (via Don Ricci, 1) e della Torre Matteucci a Fermo. L’iniziativa, organizzata dalla Carifermo Spa in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, fa parte della XVI edizione di Invito a Palazzo. La manifestazione, promossa dall’ABI (Associazione Bancaria Italiana) sul territorio nazionale e realizzata con le banche che aderiscono al progetto, prevede l’apertura per un’intera giornata degli storici edifici degli istituti bancari.

Le visite guidate, a cura di Sistema Museo, saranno riservate durante la mattinata (su prenotazione) alle scuole, mentre dalle ore 15 alle ore 19 si terranno delle visite guidate a ciclo continuo senza prenotazione.

Il percorso comprende la visita alle stanze ed alle collezioni artistiche del Palazzo, ai resti del Teatro Romano conservati nei sotterranei dell’edificio ed al piano terra della Torre Matteucci (accesso da Corso Cavour). La torre, adibita ad abitazione sino al secolo scorso, è stata dedicata in passato alla memoria dei caduti in guerra. Delle molte torri medievali che caratterizzavano il centro storico di Fermo, questa è l’unica rimasta.

Con l’iniziativa Invito a Palazzo la Cassa di Risparmio di Fermo invita i cittadini a condividere un patrimonio culturale costituito nel tempo da palazzi storici, collezioni d’arte pittoriche e di arti applicate, testimonianza della vita civile del territorio e che come tante altre banche conserva e valorizza.

IP_Matteucci_atrio_a

 

Trasparenza  -  Privacy  -  Reclami  -  Mappa del sito

Cassa di Risparmio di Fermo S.p.a. - Via Don Ernesto Ricci, 1 - 63900 FERMO (FM)
Capitale Sociale € 39.241.087,50 i.v. - Numero iscrizione registro imprese di Fermo e Codice fiscale e Partita i.v.a. 00112540448
Tel. 0734 286.1 – Telefax 0734 286 201 - PEC: direzione.carifermo@legalmail.it - Swift CRFE IT 3F
Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e al Fondo Nazionale di Garanzia



questo sito è conforme alla legge 4/2004